|||

<\Hacker Alert>

Il repository italiano per la sicurezza informatica

HA-2020-71 dettagli noti:


Vulnerabilità legata al danneggiamento della memoria di Media Foundation

Esiste una vulnerabilità legata al danneggiamento della memoria quando Windows Media Foundation gestisce erroneamente gli oggetti nella memoria. Un utente malintenzionato che ha sfruttato con successo la vulnerabilità potrebbe installare programmi; visualizzare, modificare o eliminare i dati; o creare nuovi account con diritti utente completi.
Esistono diversi modi in cui un utente malintenzionato può sfruttare la vulnerabilità, ad esempio convincendo un utente ad aprire un documento appositamente predisposto o convincendo un utente a visitare una pagina Web dannosa.
L'aggiornamento per la protezione risolve la vulnerabilità correggendo il modo in cui Windows Media Foundation gestisce gli oggetti in memoria.

ChangeLog

Data di pubblicazione Ultimo aggiornamento
09-06-2020 15:23 11-06-2020 15:25

Proprietà

Punteggio attribuito
Prodotti coinvolti

HIGH: 8.9
Microsoft